M. Balletta - B. Pillon
SE/A7 Il danno ambientale
Principi ed esperienze - Giurisprudenza - Normativa - Documenti
Il danno ambientale

2002

pp. 368

Prezzo €: 25,00

formato 17 x 24

 

(9788851300357)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'opera affronta, attraverso un'approfondita analisi dottrinale e giurisprudenziale, la materia del danno ambientale con particolare riguardo agli istituti di informazione, partecipazione ed azione. Costante è il riferimento ai principi di diritto comunitario ed internazionale.
Tra gli argomenti trattati si segnala:
- la tematica delle interferenze della disciplina amministrativa della bonifica dei siti inquinati ("decreto Ronchi" in materia di rifiuti e Testo Unico in materia di inquinamento idrico), con l'istituto civilistico del risarcimento del danno ambientale; - i profili assicurativi del danno ambientale;
- il problema della configurabilità del danno esistenziale conseguente all'illecito ambientale;
- l'azione surrogatoria delle associazioni di protezione ambientale innanzi al giudice ordinario;
- la legittimazione degli enti territoriali nei giudizi di danno ambientale.
Completa il volume una ricca appendice giurisprudenziale, normativa e documentale che, tra l'altro, contiene:
- il Libro Bianco sulla responsabilità per danni all'ambiente;
- le condizioni tipo per l'assicurazione della responsabilità civile da inquinamento; - il testo della Convenzione di Aarhus tradotto in italiano.
Il volume è, pertanto, un utile strumento per avvocati, magistrati, amministratori e dirigenti di enti pubblici, imprese, associazioni di protezione ambientale, funzionari ANPA e ARPA, consulenti tecnici.