M. Toriello
SE/I34 Manuale Pratico della Partita Doppia
Le scritture contabili e il funzionamento dei conti in migliaia di rilevazioni • Principi contabili • Fiscalità diretta e indiretta • Gestione dei titoli • Affitto e cessione d’azienda • Procedure concorsuali
Manuale Pratico della Partita Doppia

2009

pp. 512

Prezzo €:40,00

Prezzo scontato €30,00

Prezzo pdf: € 16,90

formato 17 x 24

 

(978 88 513 0563 5)

 
 
 
 
 
 
 
 

 

Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
 
 
Sistema di scritture nato con l'intento di osservare gli accadimenti gestionali sotto la duplice angolazione economica e numeraria, il metodo della partita doppia segue dappresso lo sviluppo del commercio e del modo di fare impresa, che reca la nascita di nuove rilevazioni contabili e, conseguentemente, di nuove tipologie di conto.
L'evoluzione della tecnica contabile trova riscontro sia a livello nazionale, con i principi statuiti dall'OIC e dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, sia in ambito internazionale, con l'applicazione degli standard IAS/IFRS.
Il Manuale pratico della partita doppia affronta le complesse tematiche, affiancando a una parte espositiva numerosi casi pratici provvisti di esempi numerici completi, così da risultare di facile e rapida consultazione.
Per struttura e metodo descrittivo, il volume consente di gestire, partendo dagli esempi di base, migliaia di rilevazioni contabili, adattabili, di volta in volta, alle proprie esigenze: dall'impianto della contabilità alla chiusura del bilancio, senza tralasciare la fiscalità d'impresa.
Di grande utilità per il lettore si segnala, inoltre, il testo completo dei principi IAS/IFRS contenuto nel CD-Rom.
Premessa
1. La contabilità

1.1 Il metodo della partita doppia
1.2 Organismi contabili nazionali e internazionali
1.3 Adozione dei principi contabili internazionali
1.4 Le rilevazioni contabili alla luce degli Ias
1.4.1 I ricavi di esercizio
1.4.2 Incasso differito
1.4.3 Resi su vendite
1.4.4 Crediti commerciali
1.4.4.1 Sconto cassa
1.4.4.2 Servizi finanziari
1.4.4.3 Costi di esercizio
1.4.4.4 Pagamento differito
1.4.4.5 Resi su acquisti
1.4.5 Debiti commerciali
1.4.5.1 Sconto cassa
1.4.5.2 Servizi finanziari
1.4.5.3 Rimanenze, lavori in corso e lavori su commessa
1.4.5.4 Attività immobilizzate
1.4.6 Beni in leasing
1.4.7 Accantonamenti a fondi per rischi ed oneri
2. La gestione corrente dell’impresa: approvvigionamenti e loro regolamento
2.1 Acquisti di merci, beni di consumo, beni ad utilità ripetuta, servizi e loro regolamento
2.2 Acquisti franco partenza e franco destino
2.3 Resi su acquisti, resi su vendite
2.4 Ribassi, arrotondamenti e abbuoni attivi e passivi
2.5 Variazioni nella fatturazione in seguito ad errori
2.6 Sconti concessi alla clientela e sconti ricevuti
2.7 Acquisti di servizi
2.8 Acquisti non imponibili o esenti
2.9 Acquisti di imballaggi
2.10 Acquisti in regime di reverse charge
2.11 Acquisti di opere d’arte per la sede legale aziendale
2.12 Acquisto di valori bollati e postali
2.13 Differenze su cambi
2.14 Acquisti dall’estero
2.15 Acquisti da fornitori UE con IVA indetraibile
2.16 Acquisti da fornitori ue di merci all’esportazione
2.17 Acquisti da fornitori extra UE
2.18 Acquisti, scritture contabili specifiche
2.19 Caparra confirmatoria
2.20 Depositi cauzionali
2.21 Locazioni
2.22 Anticipi ricevuti da clienti
2.23 Anticipi corrisposti a fornitori
2.24 Pagamenti
2.25 Pagamento fatture con assegno circolare
2.26 Pagamento fatture con girata di assegno
2.27 Pagamento fatture con giroconto bancario
2.28 Pagamento fatture con bonifico bancario
2.29 Pagamento fatture con postagiro
2.30 Pagamento fatture con assegno postale
2.31 Pagamento fatture con vaglia postale
2.32 Pagamento fatture con assegno ferroviario
2.33 Pagamento fatture in contrassegno
2.34 Pagamento fatture con pos
2.35 Pagamento fatture con carta di credito
2.36 Pagamento fatture con tessera prepagata
2.37 Pagamento fatture con ricevuta bancaria
2.38 Pagamento fatture con emissione di cambiale
2.39 Pagamento fatture con accettazione di tratta
2.40 Pagamento fatture con cambiale in portafoglio
2.41 Rinnovo effetti passivi
2.42 Pagamento anticipato da soci
2.43 Pagamento effettuato dal socio in nome e per conto dell’azienda
2.44 Pagamento effettuato dal collaboratore
2.45 Pagamento effettuato dal dipendente
2.46 Pagamento effettuato dal terzo
2.47 Pagamento effettuato per conto di clienti
2.48 Pagamento debiti a professionisti in attesa di fatture
2.49 Pagamento fattura con interessi dilatori
2.50 Pagamento fatture con interessi di mora
2.51 Pagamento fatture a rate
2.52 Compensazione credito/debito cliente/fornitore
3. La gestione corrente dell’impresa: vendite e loro regolamento
3.1 Vendite
3.2 Vendite di merci, beni, servizi, beni ad utilità ripetuta e loro regolamento
3.3 Resi su acquisti e resi su vendite
3.4 Vendita di servizi
3.5 Vendite al dettaglio
3.6 Imballaggi
3.7 Vendite, scritture contabili specifiche
3.7.1 Vendite soggette ad IVA
3.7.2 Vendite non imponibili IVA
3.7.3 Vendite esente da IVA
3.7.4 Vendite escluse da IVA
3.7.5 Vendite con IVA in sospensione
3.7.6 Vendite al dettaglio con emissione di fattura
3.7.7 Vendite al dettaglio con emissione di scontrino fiscale
3.7.8 Vendite al minuto di prodotti al banco
3.7.9 Vendite con corrispettivi
3.7.10 Vendita a titolo di esportazione abituale
3.7.11 Vendita in regime speciale IVA
3.7.12 Vendita di beni con IVA non detratta all’acquisto
3.7.13 Vendita di beni usati con il regime del margine
3.7.14 Vendita di beni usati con procura a vendere
3.7.15 Vendita per corrispondenza con esercizio del diritto di recesso
3.7.16 Vendita a domicilio mediante incaricati
3.7.17 Vendita con contratto estimatorio
3.7.18 Vendita a prova
3.7.19 Vendita con riserva di gradimento
3.7.20 Vendita con riserva di proprietà
3.7.21 Vendite a rate
3.7.22 Vendita mediante apparecchi distributori
3.7.23 Vendite a credito
3.7.24 Vendite con revisione prezzi
3.7.25 Vendite con buoni di acquisto
3.7.26 Vendita con incasso contestuale
3.7.27 Vendita su documenti
3.7.28 Vendita su internet
3.7.29 Vendite a consegne ripartite
3.7.30 Vendita garantita da ipoteca
3.7.31 Vendita garantita da pegno
3.8 Differenza su cambi
3.9 Rinnovo su effetti attivi
3.10 Incasso in contanti
3.11 Incassata fattura a mezzo assegno bancario
3.12 Incassata fattura a mezzo assegno bancario estero
3.13 Incassata fattura a mezzo assegno circolare
3.14 Incasso fattura a mezzo girata assegni di conto corrente
3.15 Incasso fattura a mezzo girata assegni circolari
3.16 Incasso fattura a mezzo bonifico bancario
3.17 Incasso fattura a mezzo giroconto bancario
3.18 Incassi a mezzo ri.ba.
3.19 Incasso a mezzo giroposta
3.20 Incassata fattura a mezzo assegno postale
3.21 Incassata fattura a mezzo vaglia postale
3.22 Incassata fattura a mezzo assegno ferroviario
3.23 Incassata fattura a mezzo contrassegno
3.24 Incassata fattura/scontrino con pos
3.25 Incasso fattura/scontrino con carta di credito
3.26 Incassata fattura a mezzo cambiale attiva
3.27 Incassata fattura a mezzo tratta accettata
3.28 Incassata fattura a mezzo tratta spiccata sul cliente
3.29 Incasso effettuato da soci
3.30 Incasso effettuato da collaboratori
3.31 Incasso effettuato da dipendenti
3.32 Incasso effettuato dal terzo
3.33 Incasso effettuato con differenze di importo
3.34 Incasso effettuato con differenze di importo
3.35 Incasso fattura a rate
3.36 Incasso note di credito ricevute
3.37 Regolamento note di debito emesse
3.38 Compensazione cliente/fornitore
3.39 Locazioni attive
3.40 Contributi in conto impianti
4. La gestione finanziaria
4.1 Gestione di conto corrente bancario
4.2 Deposito somme a garanzia
4.3 Deposito titoli a garanzia
4.4 Apertura di credito in conto corrente
4.5 Addebito trimestrale interessi e competenze
4.6 Addebito oneri fidejussori
4.7 Chiusura conto corrente bancario
4.8 Interessi di mora
5. La fiscalità diretta e indiretta
5.1 Le imposte
5.2 Liquidazione IVA
5.3 IVA su corrispettivi
5.4 IVA vendite beni usati
5.5 Rettifica IVA per errata fatturazione
5.6 IVA indetraibile
5.7 IVA detraibile 50%
5.8 IVA detratta erroneamente
5.9 IVA non detratta per errore
5.10 Le imposte
5.11 La compensazione fiscale
5.12 Ravvedimento operoso
6. Lo start up
6.1 Costituzione
6.2 I costi d’impianto
6.3 Gli acquisti di beni strumentali
6.4 Gli acquisti di immobilizzazioni immateriali
6.5 Costi da iscrivere nello stato patrimoniale attivo (c.d. patrimonializzazione)
6.6 Costi di ampliamento
6.7 Costi per avviamento impianti di nuova fattura
6.8 Costi di start-up
6.9 Costi per progettazione e realizzazione sito internet
6.10 Costi per ristrutturazione sede aziendale
6.11 Costi di ricerca e sviluppo
6.12 Costi di pubblicità
6.13 Costi per brevetti industriali
6.14 Costi per acquisizione di contratti di licenza d’uso brevetti
6.15 Costi per l’utilizzo di opere dell’ingegno
6.16 Costi per acquisto di licenze ed autorizzazioni
6.17 Costi per acquisto di concessioni demaniali
6.18 Costi per l’acquisto di marchi
6.19 Costi per l’acquisto di software
6.20 Costi capitalizzati di ristrutturazione beni di terzi
6.21 Costi capitalizzati di riposizionamento cespiti
6.22 Costi per migliorie beni di terzi
6.23 Costi per futura commessa
7. La cessione di beni ad uso durevole
7.1 Le cessioni di beni strumentali
7.2 La cessione di beni strumentali non ammortizzabili
7.3 Le cessioni di beni strumentali rivalutati
7.4 Le cessioni di beni strumentali svalutati
7.5 Le cessioni di beni strumentali acquistati con contributi agevolati
7.6 Dismissioni di beni strumentali per inutilizzo
7.7 Dismissioni di beni strumentali per danneggiamento
7.8 Furto di beni strumentali
7.9 Autoconsumo di beni strumentali
7.10 Autoconsumo di beni strumentali per cessata attività
7.11 Autoconsumo di beni strumentali come riparto di utili
7.12 Autoconsumo di beni strumentali per riduzione capitale sociale
7.13 Autoconsumo di beni strumentali per assegnazione ai soci
7.14 Sequestro di beni strumentali
7.15 Confisca di beni strumentali
7.16 Esproprio di beni strumentali
7.17 La rivalutazione dei beni immobili ammortizzabili ai sensi del D.L. 185/2008
7.18 Spese di manutenzione e riparazione
8. La gestione dei titoli
8.1 Gestione aziendale titoli a costi ricavi e rimanenze
8.1.1 Acquisto
8.1.2 Vendita
8.1.3 Rimanenze di titoli
8.2 Gestione titoli a costi e costi
8.2.1 Acquisto
8.2.2 Vendita
8.3 Acquisto titoli con scarto di emissione
8.4 Maturazione e riscossione cedole
8.5 Rilevazioni di fine esercizio su titoli
8.6 Interessi attivi su titoli
8.7 Svalutazione titoli in portafoglio
8.8 Cessione titoli in portafoglio
8.9 Cambiali attive
8.10 Cambiali passive
8.11 Cambiali passive ipotecarie
8.12 Cambiali finanziarie
8.13 Note di pegno allo sconto
8.14 Effetti insoluti e protestati
8.15 Emissione tratte di rivalsa
8.16 Crediti insoluti
8.17 Stralcio crediti in sofferenza
8.18 Crediti in giudizio arbitrale
8.19 Crediti in camera di conciliazione
8.20 Crediti insoluti garantiti da copertura assicurativa
8.21 Crediti insoluti su procedure concorsuali
8.22 Factoring
8.23 Obbligazioni
8.23.1 Obbligazioni ordinarie
8.23.2 Obbligazioni a rata costante
8.23.3 Obbligazioni indicizzate
8.23.4 Obbligazioni drop-lock
8.23.5 Obbligazioni con opposte opzioni sui tassi
8.23.6 Obbligazioni con warrant
8.23.7 Obbligazioni convertibili
8.23.8 Obbligazioni zero coupon
8.23.9 Obbligazioni index bonds
8.23.10 Obbligazioni Bunny
8.23.11 Obbligazioni con premio di rimborso
8.23.12 Obbligazioni best bonds
8.23.13 Obbligazioni con rimborso parametrato a indici di borsa
8.23.14 Obbligazioni dual currency
8.23.15 Obbligazioni con cedola non ancora maturata acquisto tra la scadenza di due cedole
8.23.16 Obbligazioni con cedola non ancora maturata acquisto prima che siano decorsi gli interessi
8.23.17 Maturazione delle cedole
8.23.18 Vendita di obbligazioni alla scadenza
8.23.19 Vendita di obbligazioni prima della data di scadenza plusvalore
8.23.20 Vendita di obbligazioni prima della data di scadenza minusvalore
8.23.21 Premi su obbligazioni
8.23.22 Interessi attivi su obbligazioni
8.23.23 Rilevazioni di fine anno su obbligazioni
8.23.24 Rimborso obbligazioni
9. Partecipazioni e titoli azionari di società
9.1 Azioni e partecipazioni in società
9.1.1 Acquisto di azioni
9.1.2 Acquisto di partecipazioni
9.1.3 Acquisto di partecipazioni in collegate
9.1.4 Acquisto di partecipazioni in controllate
9.1.5 Acquisto di partecipazioni in controllanti
9.1.6 Acquisto di partecipazioni non costituite da azioni
9.2 Acquisto di azioni proprie
9.3 Acquisto di partecipazioni con leasing azionario
9.4 Acquisto di diritti reali su partecipazioni (usufrutto)
9.5 Acquisto di coupon stripping (mantello = solo capitale infruttifero)
9.6 Svalutazione partecipazioni
9.7 Rivalutazione partecipazioni
9.8 Perdite su partecipazioni
9.9 Vendita di azioni
9.10 Vendita di azioni proprie
9.11 Vendita di partecipazioni
9.12 Assegnazione di partecipazioni ai soci
9.13 Vendita di partecipazioni esenti “partecipation exemption”
9.14 Vendita partecipazioni svalutate in precedenza
9.15 Vendita di diritti reali su partecipazioni (usufrutto)
9.16 Vendita di coupon stripping (Mantello = solo nuda proprietà)
9.17 Utili su partecipazioni
9.18 Acquisto di pronti contro termine
9.19 Acquisto di pronti contro termine con plusvalenza
9.20 Vendita di pronti contro termine
9.21 Vendita di pronti contro termine con plusvalenza
9.22 Titoli in deposito presso la Monte titoli
9.23 Currency swap
9.24 Currency futures
9.25 Options
9.26 Crediti finanziari
9.27 Crediti finanziari indicizzati
10. Gestione finanziaria e tesoreria
10.1 Finanziamenti a tasso zero
10.2 Finanziamenti a tasso zero con spese anticipate
10.3 Mutui attivi
10.4 Mutui attivi a tasso zero
10.5 Mutui attivi chirografari
10.6 Rinegoziazione mutui attivi
10.7 Estinzione anticipata mutui attivi
10.8 Estinzione anticipata mutui attivi con cessione di immobile
10.9 RI.BA.
10.10 Ricevute bancarie insolute
10.11 Ricevute bancarie insolute addebitate al cliente
10.12 Mutui passivi
10.12.1 Mutuo a tasso zero
10.12.2 Rinegoziazione mutui passivi
10.12.3 Estinzione anticipata mutuo con penale
10.12.4 Revoca mutuo passivo
10.13 Finanziamenti passivi
10.13.1 Finanziamento a tasso zero
10.13.2 Rinegoziazione finanziamento
10.13.3 Estinzione anticipata finanziamento con penale
10.13.4 Revoca finanziamento
11. L’emissione dei titoli di debito
11.1 Emissione di prestito obbligazionario
11.2 Contributi in conto esercizio
12. Le scritture del personale dipendente
12.1 Il personale dipendente
12.2 La gestione della mensa aziendale
12.3 Gestione diretta mensa aziendale
12.4 Gestione parzialmente diretta servizio mensa
12.5 Gestione mensa affidata a terzi nei locali aziendali
12.6 Gestione mensa affidata a terzi in somministrazione con costo parzialmente a carico dell’azienda il resto a carico dei dipendenti
12.7 Gestione servizio mensa in locali pubblici in convenzione
12.8 Gestione mensa mediante erogazione buoni pasto
12.9 Gestione piccolo spaccio aziendale
12.10 Gestione circolo ricreativo sportivo aziendale
12.11 Rimborso spese al personale dipendente
12.12 Rimborso a pie’ di lista
12.13 Rimborso spese forfettario ai dipendenti
12.14 Rimborso spese non documentabili
12.15 Spese anticipate ai dipendenti
12.16 Spese in valuta anticipate ai dipendenti
12.17 Spese anticipate ai dipendenti per acquisto carburanti
12.18 Spese anticipate ai dipendenti per acquisto credito telefonico
12.19 Rimborso spese ai dipendenti per trasferte estero
12.20 Spese di viaggio (esenti) nel territorio comunale a dipendenti
12.21 Spese di viaggio (tassabili) nel territorio comunale a dipendenti
12.22 Spese di viaggio (esenti) al di fuori del territorio comunale a dipendenti
12.23 Spese di viaggio (tassabili) al di fuori del territorio comunale a dipendenti
12.24 Imposta sostitutiva sulla rivalutazione del TFR
12.25 Il personale dirigente aziendale
12.26 Anticipi sulle future retribuzioni
12.27 Mensilità aggiuntive
12.28 Partecipazioni agli utili di dipendenti
12.29 Soci lavoratori di cooperative sociali e/o di produzione e lavoro
12.30 Borse di studio a dipendenti
12.31 Indennità stagisti
12.32 Assegno mobilità
12.33 Indennità malattia dipendenti a carico azienda
12.34 Indennità malattia dipendenti parzialmente a carico azienda
12.35 Indennità per inabilità temporanea causata da infortunio
12.36 Indennità per inabilità permanente a carico azienda
12.37 Indennità per inabilità a carico INAIL
12.38 Cassa integrazione guadagni
12.39 Fiscalizzazione oneri sociali
12.40 Rimborsi INPS
12.41 Contributi INPS per il miglioramento delle pensioni
12.42 Contribuzione integrativa
12.43 Contribuzione ai fondi pensione
12.44 Contribuzione complementare
12.45 Contribuzione previdenziale e cessione di crediti
12.46 Contributi ad enti bilaterali
12.47 Contributi ad associazioni sindacali
12.48 Contributi per apprendisti
12.49 Contributi in conto occupazione
12.50 Contributi per la formazione del personale dipendente
12.51 Corsi di aggiornamento professionale
12.52 Collaboratori coordinati
12.53 Compensi per prestazioni occasionali
12.54 Rimborso spese ai collaboratori occasionali
12.55 Rimborso a pie’ di lista
12.56 Rimborso spese forfettario ai collaboratori occasionali
12.57 Rimborso spese non documentabili
12.58 Spese anticipate ai collaboatori occasionali
12.59 Spese in valuta anticipate ai collaboratori occasionali
12.60 Spese anticipate ai collaboratori occasionali per acquisto carburanti e lubrificanti
12.61 Spese anticipate ai collaboratori occasionali per acquisto credito telefonico
12.62 Rimborso spese ai collaboratori occasionali per trasferte estero
12.63 Spese di viaggio (esenti) nel territorio comunale a collaboratori occasionali
12.64 Spese di viaggio (tassabili) nel territorio comunale a collaboratori occasionali
12.65 Spese di viaggio (esenti) al di fuori del territorio comunale a collaboratori occasionali
12.66 Spese di viaggio (tassabili) al di fuori del territorio comunale a collaboratori occasionali
12.67 Contributi previdenziali del titolare e dei soci dell’azienda
13. La remunerazione degli organi di gestione e controllo
13.1 Compensi amministratori
13.2 Compensi sindaci e revisori
13.3 Compensi ai componenti del consiglio di gestione
13.4 Compensi ai direttori generali
13.5 Compensi ai componenti del consiglio di sorveglianza
13.6 Compensi ai componenti del comitato di controllo sulla gestione
13.7 Compensi a società di revisione
13.8 Compensi a sindaci, amministratori e revisori residenti all’estero
14. Agenti di commercio: le scritture specifiche
14.1 Agenti e rappresentanti di commercio
14.2 Provvigioni passive liquidazione
14.3 Provvigioni pagate nell’anno successivo
14.4 Indennità sostitutiva del preavviso
14.5 Indennità per la risoluzione del rapporto di agenzia
14.6 Indennità suppletiva di clientela
14.7 Indennità per patto di non concorrenza
14.8 Fondo indennità risoluzione rapporto di agenzia (FIRR) accantonato all’ENASARCO
15. Le scritture di assestamento e rettifica
15.1 Le sopravvenienze e le insussistenze
15.2 Inventario
15.3 Rimanenze di merci
15.4 Ammortamenti
15.5 Acquisto macchinario con contributo in conto investimenti
15.6 Cessione di beni strumentali
15.7 Interessi attivi e passivi
15.8 Ratei passivi
15.9 Ratei attivi
15.10 Scritture di fine anno
15.11 Svalutazione crediti
15.12 Accantonamento al Fondo TFR
15.13 Risconti attivi e passivi
15.14 Fondo oneri futuri
15.15 Fondo rischi futuri
15.16 Accantonamento Fondo Ammortamento
15.17 Correzioni di errori nel bilancio
16. I gruppi di imprese
16.1 Gruppi di imprese
16.2 Trasferimenti di denaro infragruppo
16.3 Finanziamenti infragruppo
16.4 Interessi su finanziamenti infragruppo
16.5 Rilevazioni della capogruppo
16.6 Rilevazioni delle controllate
16.7 Estinzione finanziamenti infragruppo
16.8 Pagamento intersocietario dei debiti
16.9 Saldo del conto corrente intersocietario
16.10 Cash pooling
16.11 Tassazione del gruppo
16.12 Sede centrale e sedi secondarie
16.13 Trasferimenti interni di denaro – contabilità accentrata
16.14 Fatture di acquisto – contabilità accentrata
16.15 Fatture di vendita – contabilità accentrata
16.16 Costituzioni filiali – contabilità decentrata
16.17 Trasferimenti interni di denaro – contabilità decentrata
16.18 Trasfermenti interni di merci – contabilità decentrata
16.19 Fatture di vendita – contabilità decentrata
16.20 Pagamenti interni dei debiti – contabilità decentrata
16.21 Incassi interni dei crediti – contabilità decentrata
16.22 Risultato di gestione – contabilità decentrata
16.23 Chiusura filiali – contabilità decentrata
16.24 Associazione in partecipazione
16.25 Apporti di capitale degli associati
16.26 Apporti di lavoro degli associati
16.27 Apporti di beni degli associati
16.28 Apporti di debiti e crediti degli associati
16.29 Apporti di fedejussione degli associati
16.30 Certificati di partecipazione
16.31 Oneri e proventi associazione in partecipazione
16.32 Compensi associati
16.33 Acconto su utili ad associati
16.34 Imputazione perdite ed associati
16.35 Rimborsi apporti di capitali degli associati
16.36 Restituzione apporti di beni degli associati
16.37 Restituzione fidejussione degli associati
17. L’affitto e la cessione di azienda commerciale
17.1 Affitto d’azienda
17.2 Cauzione dell’affittuario
17.3 Trasferimento del magazzino
17.4 Affitto del magazzino unitamente all’azienda, ma soggetto ad inventari periodici
17.5 Cessione separata del magazzino
17.6 Canoni di affitto di azienda
17.7 Pagamento di debiti dell’affittante
17.8 Incasso di crediti dell’affittante
17.9 Spese di adattamento
17.10 Ammortamento dei beni strumentali in affitto
17.11 Cessione dei beni strumentali in affitto
17.12 Acquisto dei beni strumentali nel corso dell’affitto
17.13 Restituzione dei beni strumentali in affitto
17.14 Riconsegna dell’azienda in affitto – differenze di inventario
17.15 Riconsegna dell’azienda in affitto – conguagli in denaro
17.16 Cessazione contratto di affitto d’azienda
17.17 Usufrutto d’azienda
17.18 Esemplificazione di affitto d’azienda
17.19 0perazioni ordinarie di gestione
17.20 Cessione d’azienda
17.21 Esemplificazione di cessione d’azienda
17.22 Scorporo d’azienda
17.23 Conferimento d’azienda
17.24 Esemplificazione di conferimento d’azienda
17.25 Scambio di partecipazioni
17.26 Scambio di partecipazione mediante conferimento rilevazione della conferitaria
17.27 Scambio di partecipazioni mediante permuta o conferimento
18. Le principali procedure concorsuali
18.1 Liquidazione concorsuale
18.2 Fallimento
18.3 Concordato preventivo
19. Il bilancio di esercizio – principi di redazione
Massimiliano Toriello
È Dottore Commercialista e Revisore Contabile. Collabora alla cattedra di Diritto Costituzionale della Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli “l’Orientale”. Giornalista pubblicista, è autore di numerose pubblicazioni in materia contabile e fiscale.