L. Mezzetti - A. Martelli - V. Donnicola
SE/GS5 Enti locali e Ambiente
Funzioni, compiti, adempimenti - Nel CdRom la modulistica d'interesse
Enti locali e Ambiente

2004

pp. 304

Prezzo €: 27,00

formato 17 x 24

 

(978 88 513 0236 8)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Il testo analizza funzioni, compiti e adempimenti degli enti locali in materia di inquinamento (idrico, atmosferico, acustico, elettromagnetico) di gestione dei rifiuti e difesa del suolo, di valutazione di impatto ambientale, di protezione e tutela del paesaggio, di beni culturali e ambientali, di protezione della fauna e di risparmio energetico.
Di ciascuna tematica vengono dati un inquadramento generale, l'indicazione dei soggetti obbligati e delle autorità competenti, gli adempimenti e le relative sanzioni.
Il CD-rom allegato riporta la modulistica da utilizzare per le pratiche richieste.

Introduzione: Funzioni, compiti e adempimenti in materia ambientale fra Stato-apparato e Stato-ordinamento: tendenze e prospettive - 1 Ambiente e Stato-apparato: il quadro normativo. Profili organizzativi e funzionali - 2 Ambiente e Stato-ordinamento. L’allocazione delle competenze ambientali in seno ai diversi livelli di governo - 3 Le competenze in materia ambientale nella legislazione regionale di attuazione del D.Lgs. n. 112/1998 - 3.1 Abruzzo - 3.2 Calabria - 3.3 Emilia Romagna - 3.4 Marche - 3.5 Basilicata - 3.6 Lazio - 3.7 Molise - 3.8 Piemonte - 3.9 Umbria - 3.10 Puglia - 3.11 Lombardia - 3.12 Liguria - 3.13 Toscana - 3.14 Veneto. 1 Inquinamento atmosferico: 1.1 Le competenze dello Stato e degli enti territoriali - 1.2 Risanamento e tutela della qualità dell’aria. 2 Inquinamento idrico: 2.1 Quadro normativo di riferimento - 2.2 Principi generali, definizioni e struttura del D.Lgs. 152/1999 - 2.3 Il regime autorizzatorio - 2.4 L’assetto delle competenze. 3 Gestione dei rifiuti: 3.1 Premessa - 3.2 Struttura - 3.3 Principi generali - 3.4 Competenze - 3.4.1 Le competenze dello Stato - 3.4.2 Le competenze delle Regioni - 3.4.3 Le competenze delle Province - 3.4.4 Le competenze dei Comuni - 3.5 Ulteriori previsioni del Decreto Ronchi. 4 Inquinamento acustico: 4.1 Principali riferimenti normativi - 4.2 Le competenze delle Regioni - 4.3 Le competenze degli enti locali. 5 Inquinamento elettromagnetico: 5.1 Lineamenti generali - 5.2 Le competenze - 5.3 Il piano di risanamento. 6 Difesa del suolo: 6.1 Quadro normativo di riferimento, principi generali e definizioni - 6.2 Gli strumenti - 6.3 L’assetto delle competenze. 7 Pericolo di incidenti rilevanti: 7.1 Premessa - 7.2 Quadro normativo di riferimento - 7.3 Struttura, finalità e ambito di applicazione del D.Lgs. n. 334/1999 - 7.4 Obblighi e procedimenti stabiliti dal D.Lgs. n. 334/1999 - 7.5 L’assetto delle competenze. 8 Bonifica dei siti inquinati: 8.1 Premessa e quadro normativo di riferimento - 8.2 Obblighi e responsabilità previsti dall’art. 17, D.Lgs. n. 22/1997 - 8.3 Struttura e definizioni del D.M. 471/1999 - 8.4 La disciplina contenuta nel D.M. 471/1999 - 8.5 L’assetto delle competenze. 9 Valutazione di impatto ambientale: 9.1 Premessa e quadro normativo di riferimento - 9.2 Principi generali, definizioni e struttura - 9.3 La normativa comunitaria in materia di VIA - 9.4 La VIA statale - 9.4.1 La fase introduttiva - 9.4.2 La fase istruttoria - 9.4.3 La fase decisoria - 9.5 La VIA regionale - 9.6 L’assetto delle competenze. 10 Aree protette: 10.1 La disciplina delle aree protette - 10.2 Le aree naturali protette nazionali - 10.2.1 L’Ente parco - 10.2.2 La Comunità del parco - 10.2.3 Il regolamento e il piano del parco - 10.3 Le aree naturali protette regionali. 11 Habitat, siti di importanza comunitaria (SIC) e (ZSC): 11.1 Definizioni - 11.2 Individuazione e gestione - 11.3 Tutela delle specie animali e vegetali - 11.4 Deroghe - 11.5 Introduzione e reintroduzione di specie animali. 12 Zone umide: 12.1 La tutela delle zone umide e le competenze degli enti territoriali - 12.2 La classificazione delle aree naturali protette. 13 Boschi e foreste, prevenzione incendi: 13.1 Terreni sottoposti a vincolo idrogeologico - 13.2 Esenzione dal vincolo idrogeologico - 13.3 Vincolo per scopi diversi da quelli idrogeologici - 13.4 Rimboschimento e rinsaldamento dei terreni vincolati - 13.5 Terreni vincolati ricadenti in bacini idrografici - 13.6 Tutela del patrimonio naturalistico, definizione e gestione del bosco - 13.7 Incendi boschivi - 13.7.1 Piano regionale per la programmazione delle attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi - 13.7.2 Attività di coordinamento - 13.7.3 Aree naturali protette - 13.7.4 Ruolo dei Comuni - 13.7.5 Disposizioni finanziarie. 14 Ambiente montano: 14.1 L’assetto delle competenze - 14.2 La tutela dell’ambiente montano. 15 Protezione degli animali: 15.1 Legge-quadro 81/1991 - 15.2 La protezione degli animali da allevamento e da macello - 15.3 La protezione degli animali nei trasporti - 15.4 La protezione degli animali utilizzati a fini sperimentali. 16 Fauna selvatica: 16.1 Premessa - 16.2 Protezione della fauna selvatica - 16.3 Caccia - 16.3.1 Funzioni regionali - 16.3.2 Ambiti territoriali di caccia - 16.3.3 Pianificazione faunistico-venatoria - 16.3.4 Aziende faunistico venatorie e aziende agri-turistico venatorie - 16.3.5 Allevamento di fauna selvatica - 16.3.6 Controllo della fauna selvatica e fondo risarcitorio - 16.3.7 Attività di vigilanza - 16.4 Commercio e detenzione - 16.5 Il sistema sanzionatorio. 17 Pesca: 17.1 Premessa - 17.2 Pesca in acque dolci - 17.3 Pesca marittima - 17.4 Competenze amministrative. 18 Energia, fonti rinnovabili, risparmio energetico: 18.1 Premessa - 18.2 L’assetto delle competenze - 18.2.1 Stato - 18.2.2 Regioni - 18.3 Regioni ed enti locali nella legge di riordino del settore energetico. 19 Beni culturali e ambientali: 19.1 Principali riferimenti normativi. Bibliografia
Normativa di riferimento: Inquinamento atmosferico - Inquinamento idrico - Rifiuti - Inquinamento acustico - Inquinamento elettromagnetico - Difesa del suolo - Pericoli di incidenti rilevanti - Bonifica dei siti inquinati - Valutazione di impatto ambientale - Energia - Beni culturali e ambientali - Ambiente montano - Aree e specie protette, flora e fauna selvatiche, conservazione degli habitat naturali - Boschi e foreste, prevenzione incendi - Diversità biologica - Cambiamenti climatici - Protezione degli animali, caccia e pesca. Modulistica
L. Mezzetti
Professore di diritto pubblico comparato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Udine.
Martelli
Avvocato, svolge attività di consulenza giuridica nei settori del diritto di ambiente e della sicurezza sul lavoro.
V. Donnicola
Dottore in Giurisprudenza, lavora presso la divisione centrale dell'ambiente e dei lavori pubblici della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia.