Bryan J.B. Gauld
SE/E24 Calcoli strutturali per architetti
Guida pratica e semplificata

Edizione italiana a cura di M.P. Limongelli
Calcoli strutturali per architetti

2004

pp. 192

Prezzo €:20,00

Prezzo scontato €17,00

Prezzo pdf: € 12,90

formato 17 x 24

 

(9788851302153)

 
 
 
 
 
 
 

 

Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
 
 
Questo testo fornisce un'introduzione ai problemi strutturali che architetti, geometri o costruttori possono incontrare nella pratica professionale e che gli studenti dei corsi di laurea delle facoltà di architettura cominciano ad affrontare nei corsi e nei laboratori di costruzioni.
Il libro presenta un approccio di base ai problemi connessi alla progettazione di elementi strutturali in legno, acciaio, cemento armato e muratura con riferimenti alle prescrizioni della normativa vigente. I metodi di progettazione utilizzati sono quello alle tensioni ammissibili per l'acciaio ed il legno ed il metodo agli stati limite per elementi strutturali in cemento armato ed in muratura.
Nella prima parte del libro, i concetti alla base della progettazione strutturale vengono presentati mediante esempi di complessità via via crescente, a partire dalla iniziale introduzione al concetto di struttura portante, fino allo studio di tipologie strutturali elementari.
I concetti sviluppati vengono utilizzati nella seconda parte del testo per la soluzione di problemi strutturali comunemente incontrati nell'edilizia di tipo tradizionale, che vengono completamente risolti.
Le Norme Europee sono infine brevemente descritte nel capitolo finale.
Il libro è corredato da Appendici, che risultano un utile strumento per la determinazione dei carichi strutturali previsti dalle Norme, per le conversioni tra diverse unità di misura, per la valutazione dei diagrammi di sollecitazione delle travi appoggiate e dei momenti d'inerzia di sezioni elementari.
1 Introduzione alle strutture degli edifici: 1.1 Requisiti strutturali di forma e funzione - 1.2 Resistenza, equilibrio globale e idoneità al servizio - 1.3 Approcci teorici alla progettazione strutturale - 1.4 Regole empiriche, dimensioni approssimate degli elementi strutturali
2 Principi strutturali di base: 2.1 Forze - 2.2 Momenti - 2.3 Sforzo e deformazione - 2.4 Campo elastico e campo plastico - 2.5 Carichi principali su una costruzione - 2.6 Carichi secondari
3 Teoria strutturale relativa alle travi semplici: 3.1 Collasso delle travi per flessione, taglio ed eccesso di deformazione - 3.2 Momento flettente e forza di taglio - 3.3 Diagrammi del momento flettente e del taglio - 3.4 Legge della flessione - 3.5 Calcolo degli spostamenti della trave
4 Introduzione al calcolo di travature reticolari: 4.1 Forze e componenti vettoriali - 4.2 Notazione di Bow - 4.3 Puntoni e tiranti
5 Teoria strutturale relativa ai pilastri semplici: 5.1 Collasso di un pilastro - 5.2 Lunghezza efficace
6 Progetto di elementi strutturali in legno: 6.1 Classificazione delle varietà di legno dolce - 6.2 Contenuto d’acqua - 6.3 Dimensioni del legno per uso strutturale - 6.4 Classi di resistenza - 6.5 Progetto di una trave - 6.6 Elementi soggetti a compressione - 6.7 Resistenza al fuoco di elementi in legno massiccio - 6.8 Considerazioni di progetto
7 Progetto di elementi strutturali in acciaio: 7.1 Acciaio da costruzione - 7.2 Dimensionamento di travi vincolate allo sbandamento laterale - 7.3 Dimensionamento di travi non vincolate allo sbandamento laterale - 7.4 Sostegno laterale efficace dell’ala compressa - 7.5 Deformabilità - 7.6 Taglio - 7.7 Confronto tra i carichi massimi
8 Progetto di elementi in muratura portante: 8.1 Resistenza di mattoni e blocchi - 8.2 Coefficiente di riduzione della resistenza - 8.3 Considerazioni pratiche relative alla disposizione in pianta delle pareti - 8.4 Giunti di dilatazione - 8.5 Progetto di elementi strutturali in muratura mediante calcolo agli stati limite - 8.6 Resistenza caratteristica a compressione - 8.7 Resistenza teorica della muratura - 8.8 Piastre di appoggio
9 Progetto di travi in cemento armato: 9.1 Requisiti generali del calcolo allo stato limite - 9.2 Azioni e coefficienti di sicurezza - 9.3 Resistenza dei materiali - 9.4 Protezione dell’armatura di acciaio - 9.5 Regole pratiche di progettazione - 9.6 Progetto dell’armatura a taglio - 9.7 Progetto dell’armatura longitudinale - 9.8 Utilizzo dei grafici di progetto
10 Eurocodici: 10.1 Eurocodici strutturali
A Appendice 1: A.1 Unità di misura SI - B Appendice 2: B.1 Carichi accidentali - C Appendice 3: C.1 Carichi permanenti - D Appendice 4: D.1 Valori massimi dei momenti flettenti, delle forze di taglio e delle frecce per travi semplicemente appoggiate - E Appendice 5: E.1 Valori di I e W