AA.VV.
SE/AS23 Manuale pratico di Edilizia Sostenibile
Edizione italiana a cura di Francesco Faragò

• Principi
• Dettagli costruttivi
Manuale pratico di Edilizia Sostenibile

F. Faragò

2008

pp. 632

Prezzo €:68,00

Prezzo scontato €51,00

Prezzo pdf: € 22,90

formato 21 x 29,6

 

(9788851305154)

 
 
 
 
 
 

 

Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
 
 
In una prospettiva globale e pratica, il volume presenta in dettaglio le caratteristiche tecniche degli edifici, secondo i requisiti essenziali della direttiva europea sui prodotti da costruzione, e i criteri fondamentali dello sviluppo sostenibile, in termini di gestione globale dell'energia e delle risorse, durabilità dei materiali e comfort.
Nella prima parte sono spiegati il comportamento dei materiali di fronte alle diverse sollecitazioni e le influenze delle caratteristiche ambientali esterne e interne sull'involucro.
Nella seconda parte si analizzano, con schemi e sezioni, i dettagli costruttivi di edifici in cui si utilizzano calcestruzzo, laterizio, legno, acciaio, alluminio e vetro.
Nella terza parte, infine, sono fornite indicazioni pratiche di calcolo relative ai materiali.

Introduzione
I Edificio e ambiente

I.1 Benessere e rendimento, paesaggio e ambiente
I.2 Un esempio:la casa Dymaxion
I.3 Progettazione dell’involucro e sviluppo sostenibile
I.4 Necessità di un approccio «filotopico»
I.5 Difficoltà di ordinamento delle forme
I.6 Diversità delle fonti regolamentari
I.7 Per un «paziente amore del dettaglio»
I.8 Bibliografia
Parte 1 – Involucro degli edifici e ambiente
1 Isolamento termico degli edifici

1.1 Trasmissione di calore
1.2 Resistenza alla conduzione
1.3 Resistenze di scambi superficiali
1.4 Calcolo della resistenza termica globale
1.5 Ponti e termici e dispersioni dell’involucro
1.6 Bibliografia
2 Inerzia termica e regime variabile
2.1 Definizione di inerzia termica
2.2 Valutazione dell’inerzia termica
2.3 Effetti dell’inerzia
2.4 Bibliografia
3 Ricambio dell’aria umida o inquinata
3.1 Umidità dell’aria
3.2 Inquinamento dell’aria
3.3 Bisogni di ricambio dell’aria*
3.4 Apporti gratuiti di ricambio dell’aria
3.5 Energia ed entalpia
3.6 Entalpia e umidità
3.7 Sistemi di areazione
3.8 Bibliografia
4 Condensa
4.1 Misura dell’umidità dell’aria
4.2 Grado di igrometria
4.3 Condensa superficiale
4.4 Condensa interstiziale
4.5 Flusso variabile e materiali porosi
4.6 Esempi di rischi di condensa
4.7 Muffe e corrosione – assorbitori acustici
4.8 Bibliografia
5 Radiazione termica
5.1 Irraggiamento solare e architettura
5.2 Costante solare
5.3 Movimenti della Terra
5.4 Tragitto del Sole
5.5 Diagrammi solari
5.6 Irraggiamento diretto e irraggiamento diffuso
5.7 Irraggiamento solare globale
5.8 Bibliografia
6 Soleggiamento delle pareti e sistemi di ombreggiamento
6.1 Soleggiamento delle pareti con cielo sereno
6.2 Irradiazione dell’involucro
6.3 Ombreggiamento
6.4 Fattore d’ombra di una superficie ombreggiata
6.5 Fattore d’ombra per un lasso di tempo dato
6.6 Bibliografia
7 Illuminazione negli ambienti
7.1 Ambiente radiativo
7.2 Requisiti visivi dell’ambiente
7.3 Bibliografia
7.4 Oggetto architettonico
7.5 Bibliografia
7.6 Soggetti condizionati da un ambiente luminoso
7.7 Bibliografia
7.8 Metodi per migliorare il rendimento, il comfort e l’utilizzo energetico per l’illuminazione
7.9 Bibliografia
8 Elementi vetrati
8.1 Trasparenza del vetro
8.2 Qualità ottiche delle vetrazioni
8.3 Fattore solare di un vetro semplice
8.4 Componenti per vetrazioni
8.5 Vetrazioni innovative
8.6 Bibliografia
9 Protezioni degli elementi vetrati
9.1 Protezioni mobili di vetrate e aperture
9.2 Fattore solare dei vetri con protezione mobile
9.3 Qualità ottiche delle protezioni mobili
9.4 Riscaldamento dei vetri e cassa termica
9.5 Bibliografia
10 Stima della potenza di riscaldamento e di climatizzazione
10.1 Potenza di riscaldamento nominale
10.2 Potenza di raffreddamento
10.3 Climatizzazione
10.4 Bibliografia
11 Stima del fabbisogno di riscaldamento e raffreddamento
11.1 Fabbisogni e consumi
11.2 Fabbisogni di riscaldamento degli alloggi correnti – Metodo semplificato
11.3 Stima dettagliata dei fabbisogni di riscaldamento e di raffreddamento
11.4 Apporti energetici di verande, doppie – finestre e doppie facciate vetrate
11.5 Atri coperti e illuminazione zenitale
11.6 Effetto dell’illuminazione naturale sui consumi di energia per il riscaldamento e il raffreddamento
11.7 Bibliografia
12 Comfort igrotermico e risparmio energetico
12.1 Definizione
12.2 Valutazione
12.3 Parametri che influenzano il comfort termico
12.4 Approccio statistico del comfort e dei risparmi energetici
12.5 Bibliografia
13 Acustica e involucro
13.1 Suono
13.2 Rumore
13.3 Normativa acustica
13.4 Protezione dell’edificio a fronte di rumori d’ambiente
13.5 Isolamento acustico
13.6 Caratteristiche acustiche delle facciate massicce
13.7 Caratteristiche acustiche delle facciate leggere
13.8 Caratteristiche acustiche degli spazi intermedi
13.9 Caratteristiche acustichedeitetti
13.10 Difetti di isolamento
13.11 Area di assorbimento equivalente e durata di riverberazione
13.12 Bibliografia
Parte 2 – Dettagli costruttivi
14 Muratura di elementi a intonaco

14.1 Sviluppo storico ed economico
14.2 Caratteristiche generali
14.3 Materiali e tecniche di messa in opera
14.4 Bibliografia
14.5 Elementi murari per isolamento interno: caratteristiche generali
14.6 Isolamento esterno – sviluppo storico ed economico
14.7 Isolamento esterno –caratteristiche generali
14.8 isolamento ripartito – contesto storico ed economico
14.9 Isolamento ripartito –caratteristiche generali
14.10 Bibliografia
15 Muratura di elementi a vista
15.1 Tecniche di messa in opera
15.2 Riduzione del costo della muratura d’elementi a vista
15.3 Bibliografia
15.4 Muro semplice di pietra a basso spessore: caratteristiche generali
15.5 Doppio muro: caratteristiche generali
16 Coperture in piccoli elementi
16.1 Sviluppo storico ed economico
16.2 Travature e coperture – Caratteristiche generali
16.3 Tecniche di posa in opera
16.4 Bibliografia
17 Costruzioni in calcestruzzo gettato in opera o prefabbricato
17.1 Sviluppo storico ed economico
17.2 Caratteristiche generali
17.3 Tecniche di posa in opera
17.4 Edifici multipiano –Isolamento dall’interno:caratteristiche igrometriche
17.5 Edifici multipiano –Isolamento dall’interno:tecniche di posainopera
17.6 Facciata in lastre fissate in pietra o in calcestruzzo prefabbricato: caratteristiche generali
17.7 Facciata in muratura visibile e continua di scarso spessore – Isolamento dall’interno: caratteristiche generali
17.8 Bibliografia
17.9 Facciate e costruzioni in calcestruzzo a vista, o in grandi elementi di calcestruzzo prefabbricato:sviluppo storico ed economico
17.10 Facciate e costruzioni in calcestruzzo a vista o in grandi elementi In calcestruzzo:caratteristiche generali
17.11 Facciate e costruzioni in calcestruzzo a vista o in grandi elementi In calcestruzzo:tecniche di posa in opera
17.12 Costruzione in grandi elementi portanti in calcestruzzo prefabbricato: isolamento dall’interno
17.13 Bibliografia
18 Coperture piane e coperture inclinate in calcestruzzo
18.1 Sviluppo storico ed economico
18.2 Tipologia delle coperture piane e dei loro elementi costitutivi
18.3 Caratteristiche generali
18.4 Tecniche di posa in opera
18.5 Bibliografia
19 Finestre
19.1 Sviluppo storico ed economico
19.2 Caratteristiche generali
19.3 Tecniche di posa in opera
19.4 Finestre in legno vecchie e moderne: caratteristiche generali
19.5 Collegamentitralastrutturaportanteelefinestre:ruolodelfalsotelaio
19.6 Serramenti in acciaio
19.7 Serramenti in alluminio
19.8 Serramenti in PVC
20 Costruzioni in lamiere grecate o ondulate
20.1 Sviluppo storico ed economico
20.2 Costruzione tipo «capannone industriale» con telaio d’acciaio: caratteristiche generali
20.3 Costruzione tipo «capannone industriale» con struttura di acciaio: elementi costitutivi
20.4 Lamiere grecate ondulate
20.5 Bibliografia
20.6 Protezione con lastre di lamiera grecate o ondulate
20.7 Coperture dette«a secco»in lamiera grecata o ondulata:tipologia
20.8 Coperture dette «a secco» in lamiera grecata o ondulata: caratteristiche generali
20.9 Coperture dette «a secco» con lamiere grecate o ondulate: tecniche di messa in opera
20.10 Coperture del tetto a secco a doppio strato
21 Coperture con impermeabilizzazione su lamiere grecate
21.1 Sviluppo storico ed economico
21.2 Caratteristiche generali
21.3 Impermeabilizzazione sulle lamiere in acciaio grecato: protezione contro la corrosione
21.4 Bibliografia
21.5 Impermeabilizzazione sulle lamiere in acciaio grecato: tecniche di messa in opera
22 Rivestimenti e protezioni in fogli metallici
22.1 Evoluzione storica ed economica
22.2 Caratteristiche generali
22.3 Tecniche per la messa in opera
22.4 Bibliografia
23 Edifici e involucri in legno
23.1 Sviluppo storico ed economico
23.2 Caratteristiche generali
23.3 Tipologia degli elementi in legno e materiali derivati del legno
23.4 Strutture e collegamenti
23.5 Bibliografia
23.6 Struttura in legno di tipo plate-forme e involucro in legno: caratteristiche generali
23.7 Costruzione di tipo plate-forme: solaio e tetto piano
23.8 Collegamento e dimensioni degli elementi di una facciata di tipo plate-forme rivestita in legno – Tecniche di messa in opera
23.9 Bibliografia
24 Facciatecontinue,semicontinueevetrate
24.1 Edifici a uso uffici: caratteristiche generali
24.2 Facciate continue: storia e sviluppo economico
24.3 Principio di funzionamento della macchina frigorifera e della pompa
di calore – Esempi di introduzione del freddo nell’ambiente
24.4 Tipologia delle facciate continue e dei rispettivi elementi
24.5 Caratteristiche generali delle facciate continue e semicontinue
24.6 Tecniche di posa in opera
24.7 Bibliografia
24.8 Protezione solare integrata
24.9 Vetrate(piani verticali e inclinati)
24.10 Vetro applicato(VEA)
Parte 3 – Allegati
25 Dati igrotermici
Definizioni di quattro misure di base: flusso, intensità,illuminamento e luminanza

Francesco Faragò
Ingegnere idraulico, svolge la libera professione come progettista termotecnico e strutturista specializzato nello studio delle fonti energetiche rinnovabili e nella progettazione di impianti termici ed involucri edilizi energeticamente efficienti.