M. Nieri
SE/AS101 Bioenergetic Landscape
La progettazione del giardino terapeutico bioenergetico - Teorie e tecnologie per il benessere
Bioenergetic Landscape

2009

pp. 256

Prezzo €:32,00

Prezzo scontato €24,00

Prezzo pdf: € 20,90

formato 17 x 24

 

(9788851305765)

 
 
 
 
 
 

 

Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
 
 
La relazione uomo-natura e la convinzione che il contatto con le piante abbia un effetto positivo sulla salute fisica e mentale dell'uomo ha sempre suscitato grande interesse fin dall'antichità. Di questo è convinto anche Marco Nieri, eco designer, che partendo da un attento studio dell'elettromagnetismo vegetale, unito ad un innovativo strumento di misura radiestesica (l'antenna Lecher), è arrivato alla realizzazione del Bioenergetic Landscape, una tecnica che consente di ottenere il massimo beneficio dalle emissioni elettromagnetiche delle piante, collocate esternamente e internamente agli edifici.
Sono numerose le ricerche nell'ambito della psicologia e della psicofisiologia che dimostrano come l'esposizione agli ambienti naturali in generale, e ai giardini terapeutici in particolare (healing garden), consenta il recupero dalla fatica attenzionale e dallo stress psicofisiologico. È noto a tutti che moltissime specie vegetali possiedono proprietà terapeutiche, utilizzate sotto forma di preparati fitoterapici, medicinali o alimentari.
Nel giardino realizzato con il metodo del Bioenergetic Landscape messo a punto da Nieri è possibile massimizzare i benefici che si ottengono dal contatto con le piante collocate in specifiche posizioni dopo precisi rilevamenti.
Questa tecnica non solo rappresenta uno strumento efficace per realizzare parchi e giardini dotati di effettive qualità terapeutiche, ma consente anche di verificare lo stato di salute delle piante (test di compatibilità) al fine di individuare i prodotti più efficaci per la loro salute e cura.
Ringraziamenti
Prefazione dell’autore
Introduzione
1 Healing garden e therapeutic landscape oggi

1.1 L’impronta della Natura sull’uomo
1.2 Il verde terapeutico
1.3 Verde terapeutico indoor
1.4 Ortoterapia
1.5 Ecoterapia e Nature Therapy
1.6 Healing Garden
1.7 L’approccio energetico
2 La biosfera e l’energia dei viventi
2.1 Un immenso laboratorio
2.2 Sole, energia ed elettromagnetismo
2.3 Sensibilità biologica ai campi elettromagnetici
2.4 Il punto di vista di W. Kunnen: l’organismo vivente come antenna biologica
2.5 Walter Kunnen
2.6 La Geobiologia, la Bioenergetica e l’innovazione di Kunnen
2.7 CEM, polarità e spiralizzazione
2.8 CEM e informazione biologica: Onde Portanti e Onde Portate
2.9 La cellula e il suo nutrimento
2.10 L’antenna Lecher
2.11 L’influenza della Biosfera sulla salute:diagnosi e test bio-energetici
2.12 Intensità,Salute e Malattia
2.13 La misura e il numero
2.14 Elettromagnetismo naturale: le Onde Portanti naturali
2.20 Archeologia Bioenergetica: l’acqua sotterranea
2.21 Archeologia Bioenergetica: il Fuoco
2.22 Archeologia Bioenergetica: l’effetto antenna e i Menhir
2.23 L’immagine della Biosfera nella casa: l’effetto camera olografico
2.24 Ologramma della Biosfera e tracce sul corpo
2.25 Biomagnetismo e magnetoterapia
2.26 Il Biorisanamento elettromagnetico
2.27 Elettromagnetismo artificiale
2.28 Conseguenze
3 Il Bioenergetic Landscape
3.1 Il rapporto energetico uomo-albero
3.2 Lo studio energetico degli alberi
3.3 L’applicazione del Bioenergetic Landscape 4 Realizzare il giardino bioenergetico
4.1 La scelta del luogo
4.2 Misurazione del terreno e strumenti di lavoro
4.3 Il progetto
4.4 Interferenze con costruzioni e piante esistenti
4.5 Scelta delle piante attive
4.6 La realizzazione
4.7 Studio dello stato di salute e delle patologie degli alberi
4.8 Terapia delle piante e dell’ambiente
Schede progetti
Parco Storico Seghetti Panichi
Giardino privato Predappio (Forlì)
Giardino privato: Bozzolo (Mantova)
Castello Quistini
Giardino privato Bologna
Giardino Accessibile Bioenergetico di Corte Roncati
Bibliografia
Marco Nieri, ecodesigner, da circa vent’anni progetta spazi di vita e di lavoro con una particolare attenzione sia alle esigenze ecologiche e di sostenibilità ambientale cha a quelle biologiche dell’essere umano e della vita in Natura. La sua formazione si avvale di esperienze di studio multidisciplinari sviluppatesi dai primi corsi di Bio-Architettura al Politecnico di Milano e proseguite attraverso seminari, viaggi e soggiorni di studio sia in Italia che all’estero